ItalianEdit

EtymologyEdit

From Latin *rudius, neuter comparative form of rudis[1] or more likely its o-stem derivative. Cognate to Logudorian Sardinian ruzu (rough, boorish).

PronunciationEdit

AdjectiveEdit

rozzo (feminine rozza, masculine plural rozzi, feminine plural rozze)

  1. (figuratively) uncouth, coarse, impolite
    Synonyms: ingenuo, semplice, inesperto, maleducato
    linguaggio rozzocrude language
    è un uomo rozzo e incoltohe's a coarse, ignorant man
    • 1898, Giacomo Leopardi, Giosuè Carducci, editor, Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura, page 3398:
      Basti ora il dire che non si è mai per ancora veduto in alcun secolo, appo nazione alcuna, stile corrotto o barbaro e rozzo, e lingua pura o delicata, né viceversa, ma sempre e in ogni luogo la rozzezza, la purità, la perfezione, la decadenza, la corruttela della lingua e dello stile si sono trovate in compagnia.
      (please add an English translation of this quote)
  2. (rare, literally) rough
    Synonyms: ruvido, scabro

Derived termsEdit

Related termsEdit

ReferencesEdit

  1. ^ rozzo in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana
  2. ^ rozzo in Luciano Canepari, Dizionario di Pronuncia Italiana (DiPI)